Fotografia di paesaggio: 5 obiettivi grandangolari di casa Nikon

La fotografia di paesaggio è un genere che ha sempre affascinato tutti, dal fotografo amatoriale/occasionale al fotografo professionista. Tutti, almeno volta nella vita, siamo rimasti incantati davanti a un “landscape“; che sia un immensa montagna o un mare limpido e ricco di colori, che sia al tramonto con le sue calde tonalità o che sia all’alba con i toni quieti e dolci, vi sarà sicuramente balenato nella testa di voler immortalare quel momento con un click!

Ed ecco che in questo articolo vogliamo parlarvi di 5 obiettivi grandangolari Nikon adatti a questo genere di fotografia di paesaggio. Certo è vero che per la fotografia di paesaggio non è per forza obbligatorio avere un grandangolo spinto, infatti spesso capita di usare anche obiettivi zoom molto spinti, ma ne parleremo in un altro articolo.

Nikkor AF-S 14-24mm f/2.8: ★★★★★

fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor, Landscape, 14-24mm

  • PRO: Forse il migliore grandangolare zoom in circolazione fino ad oggi, invidiato da tutti, il Nikkor 14-24mm offre al possessore un angolo di campo estremo, con un elevata luminosità e un eccezionale nitidezza; costruito in 14 elementi e suddiviso in 11 gruppi, il Nikkor 14-24mm possiede al suo interno due lenti ED ( per evitare la dispersione cromatica, ossia l’aberrazione cromatica – qui trovi un articolo su come si elimina attraverso Photoshop),  3 lenti asferiche e il solito trattamento al Nano Crystal per ridurre al minimo il problema flare.
  • CONTRO: in primis c’è il costo, molto elevato, ma essendo il top di gamma ci può anche stare; fastidiosa, invece, è l’impossibilità di poterci allestire comodamente i filtri con i classici holder, anche se  la Lee ha prodotto un sistema apposito, il SW150 filter holder,  resta comunque un sistema molto costoso e di difficile reperibilità; anche il peso gioca la sua parte, poichè si aggira intorno al Kilo.

Acquista subito il tuo obiettivo, clicca qui sotto

Ecco alcune immagini di fotografia di paesaggio scattate con questa splendida lente:

Fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor 17-35mm f2.8
Nikkor 14-24mm, grandangolare, triade, 3
Nikkor 14-24mm, grandangolare, triade
Nikkor 14-24mm, grandangolare, triade
Nikkor 14-24mm, grandangolare, triade

 

Nikkor AF-S 16-35mm f/4: ★★★

fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor, Landscape, 16-35mm

  • PRO: è un obiettivo grandangolare dotato del sistema VR (riduzione delle vibrazioni) che garantisce immagini stabili e nitide; meno luminoso del Nikkor 14-24mm, il Nikkor 16-35mm resta comunque una valida alternativa, anche se la sua apertura massima si ferma a f/4; composta da 17 elementi in 12 gruppi, possiede anch’esso 2 lenti ED, 3 lenti asferiche e trattamento Nanon Crystal Coat; la possibilità di poterci applicare filtri, sia circolari sia a latrina, e il costo decisamente inferiore, lo fanno entrare di prepotenza nella top list per la fotografia di paesaggio.
  • CONTRO: purtroppo questa lente soffre molto la distorsione quando la si imposta a 16mm, con una conseguente perdita di nitidezza ai bordi e una vegnettatura leggermente invasiva alla massima apertura.

Acquista subito il tuo obiettivo, clicca qui sotto

Ecco alcune immagini scattate con il Nikkor 16-35mm f/4:

fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor, Landscape, 16-35mm
fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor, Landscape, 16-35mm
fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor, Landscape, 16-35mm
fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor, Landscape, 16-35mm

Nikkor AF-S 17-35mm f/2.8:  ★★★★

fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor, Landscape, 17-35mm

  • PRO: obiettivo zoom professionale, molto luminoso e di ottima costruzione; essendo un obiettivo un po’ datato possiede ancora la ghiera dei diaframmi e questo lo considero un pro, poiché a volte doversi trovare a girare la ghiera è molto piacevole, ricorda i tempi con lap pellicola; da f/4 in su diventa nitido e ben contrastato, il Nikkor 17-35mm è composto da 13 lenti suddivise in 10 gruppi di cui 2 lenti ED e 3 asferiche; può montare i filtri circolari con diametro 77mm.
  • CONTRO: leggera distorsione quando si scatta a 17mm; morbido ai bordi quando si lavora a diaframma tutto aperto (TA) con un eccessiva evidenza per le aberrazioni cromatiche; prezzo ancora alto, visto anche l’età che questa lente ha, ma nonostante tutto resta comunque uno dei più richiesti e non solo per la fotografia di paesaggio.

Acquista subito il tuo obiettivo, clicca qui sotto

Ecco alcune immagini scattate con il Nikkor 17-35mm f/2.8:

Fotografia di paesaggio Nikon Nikkor 17-35mm
Fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor 17-35mm
Fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor 17-35mm f2.8
Fotografia di paesaggio Nikon Nikkor 17-35mm f
Fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor 17-35mm f2.8

 

 

 Nikkor AF-S DX 12-24mm f/4: ★★★★

fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor, Landscape, 12-24mm

  • PRO: obiettivo zoom semi-professionale con un apertura massima di f/4 e un sistema ottico disegnato appositamente per le fotocamere reflex di medio formato, ossia DX; composta da 11 elementi suddivisi in 7 gruppi, possiede 2 lenti in vetro ED e 3 asferiche; molto leggero e facile da maneggiare con un peso complessivo di appena 465g.
  • CONTRO: sicuramente il prezzo, un po’ troppo alto per non essere considerato obiettivo di fascia alta; un po’ morbido ai bordi quando si scatta a 12mm a tutta apertura; forse poco luminoso, ma nei paesaggi non è poi così necessario avere diaframmi molto aperti.

Acquista subito il tuo obiettivo, clicca qui sotto

Ecco alcune immagini scattate con il Nikkor 12-24mm f/4

fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor, Landscape, 12-24mm
fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor, Landscape, 12-24mm
fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor, Landscape, 12-24mm
fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor, Landscape, 12-24mm

Nikkor AF-S DX 10-24mm f/3.5-4.5: ★★★

fotografia di paesaggio, Nikon, Nikkor, Landscape, 10-24mm

  • PRO: è l’obiettivo grandangolare più spinto sul mercato per le reflex DX; composto da 14 elementi in 9 gruppi di cui 2 lenti in vetro ED e 3 lenti asferiche; l’obiettivo è molto leggero e maneggevole grazie al suo peso contenuto (solo circa 460g); autofocus rapido e preciso, nitidezza eccezionale con diaframmi superiori a f/8 e il prezzo al di sotto degli altri concorrenti, lo rendono sicuramente molto appetibile per gli amanti della fotografia di paesaggio.
  • CONTRO: la costruzione del barilotto sembra un po’ troppo plasticosa; a 10mm presenta parecchia distorsione e una vignettatura troppo accentuata, tutto però correggibile in PP.

Acquista subito il tuo obiettivo, clicca qui sotto

Ecco alcune immagini scattate con il Nikkor 10-24mm f/3.5-4.5

Fotografia di paesaggio, Nikkor, 10-24mm, Nikon
Fotografia di paesaggio, Nikkor, 10-24mm, Nikon
Fotografia di paesaggio, Nikkor, 10-24mm, Nikon
Fotografia di paesaggio, Nikkor, 10-24mm, Nikon

 

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici oppure lascia un commento 🙂

L'autore

Marco Carotenuto

Mi chiamo Marco. Ho 34 anni. Fotografo prima, art director poi, fremo per il non convenzionale. Ideare, ricreare, scomporre e immaginare nuovi punti da cui sbirciare il mondo sono il sale della mia vita. Divertirsi, prima di stupire e rendere partecipi, coinvolgere chi ci sta di fronte sono i pilastri di questa professione, impregnata di magia. Il trucco? Farlo in modo serio, proprio come fanno i bambini a capo di un gioco. Apertura mentale e sguardo curioso mi hanno accompagnato, scandendo il mio approccio alla fotografia e alla pubblicità. Sono un fotografo professionista che ha studiato alla scuola romana di fotografia; la mia passione principale è la fotografia di paesaggio e la natura nel suo essere. Ho ricevuto due riconoscimenti da parte di Nikon, con la pubblicazione sul libro annuale. Sono stato invitato a partecipare a più mostre fotografiche, tra cui Molise cinema e MArteLive.