Alexander Remnev: punti di vista che non puoi immaginare

Alexander Remnev è un ragazzo Russo, nato e cresciuto a Mosca si appassiona fin da subito alla fotografia, ma non solo. A quanto pare va matto per fare le scalate. Il problema è che Alexander non scala le montagne o le pareti come ognuno di noi. A Alexander Remnev piace girare per il mondo a scalare grattacieli, arrivare fino su in vetta insieme ai suoi amici e godersi il panorama che solo quei luoghi possono offrirti. Ovviamente è estremamente illegale fare ciò, ma nonostante tutto i ragazzi cercano sempre obiettivi nuovi da raggiungere e non si fanno mancare il tempo per scattare qualche foto al paesaggio mozzafiato che si presenta sotto i loro piedi; hanno raggiunto alltezze anche fino a 300mt! Il rischio che corrono è troppo elevato, la morte è sempre alle loro spalle, di sicuro non invitiamo nessuno a fare ciò che questi ragazzi combinano ogni volta che salgono su una delle cime più alte nella ricerca di conquista della città.

GUARDA TUTTE le foto di Alexander Remnev

L'autore

Marco Carotenuto

Mi chiamo Marco. Ho 34 anni. Fotografo prima, art director poi, fremo per il non convenzionale. Ideare, ricreare, scomporre e immaginare nuovi punti da cui sbirciare il mondo sono il sale della mia vita. Divertirsi, prima di stupire e rendere partecipi, coinvolgere chi ci sta di fronte sono i pilastri di questa professione, impregnata di magia. Il trucco? Farlo in modo serio, proprio come fanno i bambini a capo di un gioco. Apertura mentale e sguardo curioso mi hanno accompagnato, scandendo il mio approccio alla fotografia e alla pubblicità. Sono un fotografo professionista che ha studiato alla scuola romana di fotografia; la mia passione principale è la fotografia di paesaggio e la natura nel suo essere. Ho ricevuto due riconoscimenti da parte di Nikon, con la pubblicazione sul libro annuale. Sono stato invitato a partecipare a più mostre fotografiche, tra cui Molise cinema e MArteLive.