Fong Qi Wei: l’artista che immortala il passaggio del tempo

L’artista Fong Qi Wei ha trovato un metodo tutto suo per cercare di immortalare il passaggio del tempo e come cambia il paesaggio circostante in base alla luce. Non utilizza i classici metodi come il time lapse, ma cattura più immagini in sequenza degli stessi posti, in orari differenti nel corso della giornata; il risultato che ne scaturisce quando Fong unisce tutti gli scatti è davvero sorprendente.

Fong ha una visione tutta sua per immortalare lo scorrere del tempo e negli scatti che troverai qui di seguito potrai vedere come i colori e i tagli differenti che utilizza di volta in volta nelle varie immagini, creino effetti veramente particolari.

L’artista inoltre dichiara che questa sua visione del tempo, intitolata “Time is a Dimension”, è un esperimento che va oltre la tecnica; infatti con i video in time lapse si otterrebbero risultati migliori nella dimostrazione dello scorrere del tempo, ma un time lapse non può essere stampato, e Fong che è un amante delle stampe, ha escogitato questo sistema. Le forme geometriche che forma il fotografo unendo i vari scatti, nelle varie ore del giorno, lasciano all’osservatore la libertà d’immaginazione

Vi mostriamo alcune delle sue immagini migliori, sperando che possano piacervi tanto quanto hanno colpito noi.

L'autore

Marco Carotenuto

Mi chiamo Marco. Ho 36 anni. Fotografo prima, art director poi, fremo per il non convenzionale. Ideare, ricreare, scomporre e immaginare nuovi punti da cui sbirciare il mondo sono il sale della mia vita. Divertirsi, prima di stupire e rendere partecipi, coinvolgere chi ci sta di fronte sono i pilastri di questa professione, impregnata di magia. Il trucco? Farlo in modo serio, proprio come fanno i bambini a capo di un gioco. Apertura mentale e sguardo curioso mi hanno accompagnato, scandendo il mio approccio alla fotografia e alla pubblicità. Sono un fotografo professionista che ha studiato alla scuola romana di fotografia; la mia passione principale è la fotografia di paesaggio e la natura nel suo essere. Ho ricevuto due riconoscimenti da parte di Nikon, con la pubblicazione sul libro annuale. Sono stato invitato a partecipare a più mostre fotografiche, tra cui Molise cinema e MArteLive.