E. E. McCollum: “The Cocoon Series” l’arte scultorea dei corpi

L’artista statunitense E. E. McCollum ci ha colpito particolarmente con il suo lavoro “The Cocoon Series”, un progetto iniziato nel lontano 2011 volto a scoprire come il corpo, incontrando la materia , muti generando figure insolite che fanno perdere la percezione della forma nostro corpo.

La figura umana, nuda all’interno del bozzolo, con le giuste luci e i giusti contrasti, crea queste forme dalle sembianze scultoree, affascinando soprattutto l’osservatore che, colto dal mistero, ne coglie la semplicità e si lascia conquistare, perdendosi nelle trame che si plasmano in un tutt’uno con il bozzolo, disorientando quella che è o dovrebbe essere la figura umana.

Vi lasciamo alla sequenza di alcune immagini riprese dalla serie “The Cocoon Series”; per vedere tutte le altre immagini di questo progetto e anche gli altri lavori eseguiti da McCollum, vi rimandiamo al suo sito personale che trovate linkato in fondo alla pagina.

GUARDA TUTTA LA GALLERY ———->

L'autore

Marco Carotenuto

Mi chiamo Marco. Ho 36 anni. Fotografo prima, art director poi, fremo per il non convenzionale. Ideare, ricreare, scomporre e immaginare nuovi punti da cui sbirciare il mondo sono il sale della mia vita. Divertirsi, prima di stupire e rendere partecipi, coinvolgere chi ci sta di fronte sono i pilastri di questa professione, impregnata di magia. Il trucco? Farlo in modo serio, proprio come fanno i bambini a capo di un gioco. Apertura mentale e sguardo curioso mi hanno accompagnato, scandendo il mio approccio alla fotografia e alla pubblicità. Sono un fotografo professionista che ha studiato alla scuola romana di fotografia; la mia passione principale è la fotografia di paesaggio e la natura nel suo essere. Ho ricevuto due riconoscimenti da parte di Nikon, con la pubblicazione sul libro annuale. Sono stato invitato a partecipare a più mostre fotografiche, tra cui Molise cinema e MArteLive.