Come fotografare un concerto: consigli per foto emozionanti

Fotografare un concerto è un’esperienza emozionante sia dal punto di vista personale, sia dal punto di vista dello spettacolo; luci, scenografia, espressioni, momenti del concerto sono una costante opportunità di scatti memorabili. Purtroppo però, spesso risulta difficile fotografare in certe condizioni: il veloce cambiamento di luci, luce scarsa, il movimento degli artisti, la folla che spinge sono situazioni che complicano la vita del fotografo. Nell’articolo abbiamo racchiuso dei suggerimenti che ti guideranno su come fotografare un concerto e portare a casa degli scatti incredibili.

Come fotografare un concerto, tecnica fotografica

Come fotografare un concerto: 7 suggerimenti per foto da copertina

CONTINUA A LEGGERE

L'autore

Marco Carotenuto

Mi chiamo Marco. Ho 36 anni. Fotografo prima, art director poi, fremo per il non convenzionale. Ideare, ricreare, scomporre e immaginare nuovi punti da cui sbirciare il mondo sono il sale della mia vita. Divertirsi, prima di stupire e rendere partecipi, coinvolgere chi ci sta di fronte sono i pilastri di questa professione, impregnata di magia. Il trucco? Farlo in modo serio, proprio come fanno i bambini a capo di un gioco. Apertura mentale e sguardo curioso mi hanno accompagnato, scandendo il mio approccio alla fotografia e alla pubblicità. Sono un fotografo professionista che ha studiato alla scuola romana di fotografia; la mia passione principale è la fotografia di paesaggio e la natura nel suo essere. Ho ricevuto due riconoscimenti da parte di Nikon, con la pubblicazione sul libro annuale. Sono stato invitato a partecipare a più mostre fotografiche, tra cui Molise cinema e MArteLive.