Attenzione alle memory card Transcend fake

Acquistare prodotti di informatica su internet al giorno d’oggi sta diventando una pratica sempre più diffusa. Oltre alla comodità di ricevere il prodotto direttamente a casa, si riescono spesso e volentieri a fare dei buoni affari. Purtroppo però può capitare di imbattersi in venditori poco seri e affidabili, che tentano di spacciare il loro prodotto come originale, quando in realtà non lo è affatto. È il caso delle memory card Transcend.

Memory card Transcend: fate attenzione ai fake

Se ti capita di acquistare un prodotto su internet, molto probabilmente sei anche abituato a fare delle accurate ricerche sul venditore e sulla sua affidabilità personale e dei suoi prodotti. A volte però non basta. Come riconoscere quando un prodotto non è quello originale? Non sempre è facile purtroppo, perché i venditori disonesti potrebbero inserire all’interno della vendita foto dell’oggetto originale e spedirtene poi una versione “tarocca”. In questo articolo cerchiamo di spiegarti come riconoscere le memory card Transcend originali da quelle finte, nel caso le foto inserite all’interno della vendita corrispondano al prodotto che effettivamente sta vendendo.

memory card Transcend

Il caso proviene dal fotografo Bryan Myhr, che dice di aver acquistato recentemente un memory card Transcend da un rivenditore Ebay (Discountmemorysticks è il nome). Appena ricevuta a scheda, apparentemente sembrava essere identica all’originale, tranne il colore che da blu (originale) era nero. Inserita nella fotocamera, però, qualcosa non va nel verso giusto. Il messaggio di errore indicava che la memory era corrotta, non funzionante. In quel momento, Bryan si accorse che c’erano delle piccole differenze tra la scheda appena acquistata e un’altra che aveva comprato qualche anno prima in un negozio.

1) Font leggermente diverso

originale

memory card Transcend, originale

falso

memory card Transcend, fake

 

2) Ombreggiatura della capienza

originale

memory card Transcend, originale

falso

memory card Transcend, fake

3) Background differente sotto la scritta “LOCK”

originale

memory card Transcend, originale

falso

memory card Transcend, fake

4) Retro senza simbolo CE e numero seriale

originale

memory card Transcend, originale

falso

memory card Transcend, fake

Come hai potuto notare le piccole differenze presenti a prima vista possono sfuggire, ma dopo un attenta analisi comparativa tra una memory originale e una fake, saltano subito agli occhi. Quando fai acquisti, soprattutto su Ebay, fai molta attenzione, reperisci quante più informazioni possibili sul prodotto e sul venditore prima di procedere con l’acquisto, leggi sempre le esperienze che hanno avuto gli altri acquirenti e assicurati che il venditore abbia sufficienti feedback positivi!

Fonte PP.

Se hai trovato interessante questo articolo, aiutaci a condividerlo con i tuoi amici, oppure, registrati alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato sulle novità dal mondo della fotografia.

L'autore

Marco Carotenuto

Mi chiamo Marco. Ho 36 anni. Fotografo prima, art director poi, fremo per il non convenzionale. Ideare, ricreare, scomporre e immaginare nuovi punti da cui sbirciare il mondo sono il sale della mia vita. Divertirsi, prima di stupire e rendere partecipi, coinvolgere chi ci sta di fronte sono i pilastri di questa professione, impregnata di magia. Il trucco? Farlo in modo serio, proprio come fanno i bambini a capo di un gioco. Apertura mentale e sguardo curioso mi hanno accompagnato, scandendo il mio approccio alla fotografia e alla pubblicità. Sono un fotografo professionista che ha studiato alla scuola romana di fotografia; la mia passione principale è la fotografia di paesaggio e la natura nel suo essere. Ho ricevuto due riconoscimenti da parte di Nikon, con la pubblicazione sul libro annuale. Sono stato invitato a partecipare a più mostre fotografiche, tra cui Molise cinema e MArteLive.