Il nuovo AF-S Nikkor 24-70mm f/2.8 ED VR

La famosa triade è giunta a una svolta. Dopo anni, una delle lenti più apprezzate, amate e al tempo stesso criticate è giunta alla sua seconda versione, introducendo una funzione che tutti attendevano da tempo: il VR. L’AF-S Nikkor 24-70mm, che per lungo tempo è stato criticato (per il troppo peso o la mancanza di stabilizzazione), colma così questa mancanza che sembrava essere così indispensabile per rendere completo questo obiettivo. Ma non c’è solo questo. Il nuovo zoom AF-S Nikkor 24-70mm offre un innovativo sistema ottico caratterizzato da: una nuova lente asferica in vetro ED (a bassissimo indice di dispersione)tre lenti asferiche, due lenti con trattamento ED e un elemento HRI (ad alto indice di rifrazione).

AF-S Nikkor 24-70mm f/2.8 ED VR

Prestazioni eccellenti accompagnate da un eccezionale qualità di immagine sono i punti di forza che da sempre si elogiano di questa lente. Il nuovo motore AF Silent Wave garantisce messe a fuoco rapide e precise mentre il diaframma elettromagnetico a 9 lamelle circolari assicura esposizioni uniformi anche durante le riprese in rapida sequenza.

Con una lunghezza focale di 24-70mm (equivalente in formato DX 36-105mm) si può considerare un teleobiettivo zoom medio che può impersonarsi in grandangolare quando serve. L’ampia luminosità di f/2.8 assicura immagini incredibili anche in condizione di luce scarsa e grazie al sistema di riduzione delle vibrazioni si può arrivare a scattare con tempi di posa fino a 4 stop più lunghi, senza più rischiare il mosso!

AF-S Nikkor 24-70mm

Caratteristiche tecniche AF-S Nikkor 24-70mm f/2.8 ED VR

  • Lunghezza focale pari a 24-70mm (36-105mm su DX)
  • Apertura massima diaframma f/2.8
  • Apertura minima diaframma f/22
  • Stabilizzazione di immagine (VR) fino a 4 stop di recupero
  • Schema ottico composto da 20 elementi in 16 gruppi
  • 2 lenti ED
  • 1 lente asferica ED
  • 1 lente HRI
  • 3 lenti asferiche
  • Trattamento Nano Crystal Coat
  • Trattamento al fluoro
  • Distanza minima di messa a fuoco 0,41m
  • Numero lamelle diaframma 9 (apertura circolare)
  • Diaframma elettromagnetico
  • Dimensione filtro 82mm
  • Dimensione obiettivo circa 88,0 x 154,5mm
  • Peso circa di 1.070g

Purtroppo l’aggiunta del sistema VR ha reso ancora più pesante questa lente, che veniva spesso criticata per i suoi 900g della versione precedente, non osiamo immaginare cosa potrà scatenare adesso che ne pesa più di 1000g! 🙂 D’altronde non si può volere tutto e la stabilizzazione d’immagine potrà essere anche non dispensabile, ma ora, quantomeno, si può scegliere in base ai propri gusti e esigenze (qui puoi trovare la recensione del modello precedente).

 

[layerslider id=”55″]

 

L’uscita dell’ AF-S Nikkor 24-70mm è prevista per il mese di Agosto e avrà un costo che si aggira intorno ai 2400 dollari.

Maggiori informazioni, foto di esempio e la fonte la puoi trovare qui.

Se hai trovato interessante questo articolo, aiutaci a condividerlo con i tuoi amici, oppure, registrati alla Newsletter per ricevere le novità dal mondo della fotografia.

L'autore

Marco Carotenuto

Mi chiamo Marco. Ho 36 anni. Fotografo prima, art director poi, fremo per il non convenzionale. Ideare, ricreare, scomporre e immaginare nuovi punti da cui sbirciare il mondo sono il sale della mia vita. Divertirsi, prima di stupire e rendere partecipi, coinvolgere chi ci sta di fronte sono i pilastri di questa professione, impregnata di magia. Il trucco? Farlo in modo serio, proprio come fanno i bambini a capo di un gioco. Apertura mentale e sguardo curioso mi hanno accompagnato, scandendo il mio approccio alla fotografia e alla pubblicità. Sono un fotografo professionista che ha studiato alla scuola romana di fotografia; la mia passione principale è la fotografia di paesaggio e la natura nel suo essere. Ho ricevuto due riconoscimenti da parte di Nikon, con la pubblicazione sul libro annuale. Sono stato invitato a partecipare a più mostre fotografiche, tra cui Molise cinema e MArteLive.