Canon EOS 6D Mark II: ci sarà ancora da attendere per un aggiornamento

Dopo il grande successo riscosso dalla Canon EOS 6D, molte persone sono in attesa di un suo aggiornamento che, stando agli ultimi rumors, si farà ancora attendere per parecchio tempo. La buona notizia è che sicuramente Canon sta già pensando a una sua sostituta, la cattiva notizia è che la Canon EOS 6D Mark II non arriverà sul mercato prima della metà del 2017.

Canon EOS 6D Mark II, Rumors

Infatti, con il lancio della Canon EOS 5D Mark IV previsto per la fine di Agosto/primi di Settembre 2016 non ci sarà abbastanza tempo, ma soprattutto spazio, per lanciare sul mercato anche la nuova EOS 6D. Sarebbe un’arma a doppio taglio per la casa giapponese rilasciare nello stesso periodo due fotocamere di questo spessore. Piuttosto, è probabile, ma non certo, che insieme alla EOS 5D venga presentata una nuova mirrorless, come la EOS M.

In ogni caso, le ultime fonti non confermate, parlano di una Canon EOS 6D Mark II che avrà la stessa risoluzione della Canon EOS 5D Mark IV da 24 megapixel e non 28MP come si era pensato agli inizi di Aprile (vedi l’articolo qui), con Wi-Fi e GPS integrati e un nuovo sistema AF.

Vista la grande richiesta di informazioni su questa nuova fotocamera non ci resta che rimanere in attesa di nuovi aggiornamenti, nel frattempo vi ricordiamo quali dovrebbero essere le prossime uscite previste per questa seconda parte del 2016 e per l’inizio del 2017:

  • fine Agosto/ primi di Settembre Canon EOS 5D Mark IV
  • ad Ottobre dovrebbe essere annunciata una nuova mirrorless serie M
  • nel Febbraio del 2017 dovrebbe essere presentata la Mirrorless M4

Fonte CR.

L'autore

Marco Carotenuto

Mi chiamo Marco. Ho 36 anni. Fotografo prima, art director poi, fremo per il non convenzionale. Ideare, ricreare, scomporre e immaginare nuovi punti da cui sbirciare il mondo sono il sale della mia vita. Divertirsi, prima di stupire e rendere partecipi, coinvolgere chi ci sta di fronte sono i pilastri di questa professione, impregnata di magia. Il trucco? Farlo in modo serio, proprio come fanno i bambini a capo di un gioco. Apertura mentale e sguardo curioso mi hanno accompagnato, scandendo il mio approccio alla fotografia e alla pubblicità. Sono un fotografo professionista che ha studiato alla scuola romana di fotografia; la mia passione principale è la fotografia di paesaggio e la natura nel suo essere. Ho ricevuto due riconoscimenti da parte di Nikon, con la pubblicazione sul libro annuale. Sono stato invitato a partecipare a più mostre fotografiche, tra cui Molise cinema e MArteLive.