Canon 5D Mark IV: Ecco tutte le novità del prossimo aggiornamento firmware

I ragazzi di CanonRumors hanno ricevuto, a quanto pare, delle nuove informazioni riguardo il futuro aggiornamento del firmware della Canon EOS 5D Mark IV. Questa notizia sembra essere veritiera anche perchè è molto ben dettagliata, per cui vediamo quali saranno i cambiamenti.

Aggiornamento Canon EOS 5D Mark IV

  • L’uscita video sarà ancora a 8bit
  • Il campionamento DCI 4k sarà aumentato a 5632 x 2970 pixel, causando un fattore di crop pari a 1.27x
  • Il campionamento per UHD sarà di 5472 x 3078 pixel, causando un fattore di crop pari a 1.29x
  • Entrambe le modalità sono accuratamente campionate alle loro risoluzioni finali
  • Il frame rate rimane lo stesso di ora
  • Il campionamento attuale 1:1 4K rimarrà un’opzione per le situazioni che benificiano del fattore 1.78 di crop
  • Ci sarà anche una nuova modalità 3K che includerà registrazioni a 60fps e HDR 24fps, entrambe utilizzeranno il metodo di campionamento alternato garantendo una buona qualità. La risoluzione di questo formato sarà di 3072 x 1728
  • Anche le riprese in Full-HD utilizzeranno questa modalità 3K cosi da percepire una migliore risoluzione
  • I video in Full-HD a 1080p aumenteranno il frame rate a 72/75fps
  • La Canon EOS 5D Mark IV guadagnerà il formato XF-AVC a 120Mbps e a 200Mbps. Entrambi i formati richiederanno una velocità di trasmissione bassa cosi da poter utilizzare anche schede SD UHS-I U3
  • Alcune segnalazioni relative a un possibile lavoro di servizio per la 5D Mark IV potrebbero derivare dai dissipatori di calore che non lavorano bene in alcuni ambienti. Questo causa un maggior carico di elaborazione della zona di campionamento video ingrandito. Per cui le nuove unità verranno aggiornate e migliorate, mentre le attuali potranno essere adattate con un piccolo intervento.

fonte CR.

L'autore

Marco Carotenuto

Mi chiamo Marco. Ho 36 anni. Fotografo prima, art director poi, fremo per il non convenzionale. Ideare, ricreare, scomporre e immaginare nuovi punti da cui sbirciare il mondo sono il sale della mia vita. Divertirsi, prima di stupire e rendere partecipi, coinvolgere chi ci sta di fronte sono i pilastri di questa professione, impregnata di magia. Il trucco? Farlo in modo serio, proprio come fanno i bambini a capo di un gioco. Apertura mentale e sguardo curioso mi hanno accompagnato, scandendo il mio approccio alla fotografia e alla pubblicità. Sono un fotografo professionista che ha studiato alla scuola romana di fotografia; la mia passione principale è la fotografia di paesaggio e la natura nel suo essere. Ho ricevuto due riconoscimenti da parte di Nikon, con la pubblicazione sul libro annuale. Sono stato invitato a partecipare a più mostre fotografiche, tra cui Molise cinema e MArteLive.