Annunciato un nuovo obiettivo: Canon EF-S 35mm f/2.8 Macro IS STM

Questa mattina Canon ha presentato un nuovo obiettivo a focale fissa: stiamo parlando del Canon EF-S 35mm f/2.8 Macro IS STM, obiettivo ideale e pensato per le fotocamere APS-C, molto simile al EF-M 28mm f3.5 Macro.

La particolarità di questa lente, però, sta nell’anello luminoso a LED che Canon ha introdotto per la prima volta su un obiettivo, probabilmente andando a risolvere molti problemi che chi fa questo genere di foto, conosce bene.Canon EF-S 35mm f/2.8 Macro IS STM

Il Canon EF-S 35mm f/2.8 Macro IS STM, che su APS-C equivale a un 56mm, ha una distanza minima di messa a fuoco pari a soli 3cm. L’obiettivo utilizza il sistema di Canon “Hybrid” per recuperare fino a 4 stop di luminosità con il sistema di riduzione delle vibrazioni e grazie al motore STM, l’AF sarà molto veloce e silenzioso.

Il presidente Yuichi Ishizuka, di Canon USA, ha dichiarato che questo obiettivo macro è “un fantastico modo per cominciare ad esplorare i mondi che esistono intorno a noi, il punto di partenza per i fotografi amatoriali che desiderano catturare i dettagli da molto vicino. Con il LED built-in del Canon EF-S 35mm f/2.8 Macro IS STM gli utenti potranno ricreare interessanti giochi di ombre e luci, con la possibilità di regolare la luminosità per dare all’immagini più profondità”.

Canon EF-S 35mm f/2.8 Macro IS STM

Caratteristiche tecniche Canon EF-S 35mm f/2.8 Macro IS STM

  • Lunghezza focale 35mm (equivalente APS-C 56mm)
  • Stabilizzatore d’immagine fino a 4 Stop
  • Attacco Canon EF-S
  • Apertura massima f/2.8
  • Numero delle lamelle 7
  • Costruzione obiettivo suddivisa in 10 elementi in 6 gruppi
  • Trattamento delle lenti
  • Distanza minima di MAF pari a 3cm
  • Autofocus si
  • Peso circa 190g
  • Grandezza 69 mm x 56mm

Il Canon EF-S 35mm f/2.8 Macro IS STM sarà disponibile nei rivenditori a partire da Giugno 2017 e il suo prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 350 Euro.

L'autore

Marco Carotenuto

Mi chiamo Marco. Ho 34 anni. Fotografo prima, art director poi, fremo per il non convenzionale. Ideare, ricreare, scomporre e immaginare nuovi punti da cui sbirciare il mondo sono il sale della mia vita. Divertirsi, prima di stupire e rendere partecipi, coinvolgere chi ci sta di fronte sono i pilastri di questa professione, impregnata di magia. Il trucco? Farlo in modo serio, proprio come fanno i bambini a capo di un gioco. Apertura mentale e sguardo curioso mi hanno accompagnato, scandendo il mio approccio alla fotografia e alla pubblicità. Sono un fotografo professionista che ha studiato alla scuola romana di fotografia; la mia passione principale è la fotografia di paesaggio e la natura nel suo essere. Ho ricevuto due riconoscimenti da parte di Nikon, con la pubblicazione sul libro annuale. Sono stato invitato a partecipare a più mostre fotografiche, tra cui Molise cinema e MArteLive.