Come esportare le foto per Facebook senza perdere troppa qualità

Facebook è diventato uno dei principali veicoli per condividere con semplicità e velocità le proprie foto con gli amici e non solo. Infatti, all’interno di Facebook esistono moltissimi gruppi fotografici che possono essere d’aiuto per ricevere commenti positivi, critiche costruttive e magari crescere e migliorare la propria tecnica.

Quando provavo ad esportare le foto per Facebook e le caricavo, però, mi rendevo conto che qualcosa andava storto.

Ti sei mai accorto che quando pubblichi una foto su Facebook, molto spesso perde qualità e definizione? Oppure che i colori sono completamente diversi da come li vedevi sul tuo computer? Ti sei mai chiesto come mai succede?

Io si, e non potendone più ho fatto qualche ricerca per risolvere una volta per tutte la questione.

Cosi ho scoperto che Facebook ha un algoritmo di compressione che agisce su tutte le foto che carichi, ed essendo molto scarsa come compressione, la conseguenza che ne deriva è disastrosa. 😱

Perchè Facebook comprime le mie foto facendomi perdere qualità?

La risposta è semplice. Immagina quanti utenti al giorno… anzi quanti utenti al secondo in tutto il mondo caricano foto su Facebook? Ecco, tantissimi. Se Facebook dovesse mantenere per ogni foto le qualità e dimensioni massime, dovrebbe avere dei database grossi quanto l’universo, ossia infiniti! Qui entra in gioco l’algoritmo di compressione, che senza considerare nessun tipo di fattore, comprime tutte le foto quasi del 99%, riducendo drasticamente anche la qualità dell’immagine.

Per fortuna questo può essere evitato. Infatti, continuando a girovagare tra le FAQ mi sono accorto che il social network di default accetta tre dimensioni “standard”, che se rispettate non fanno intervenire l’algoritmo di compressione, salvando cosi la qualità del tuo file.

Che significa che Facebook accetta tre dimensioni standard?

Significa che quando devi esportare le foto per Facebook, qualsiasi programma tu stia usando (Photoshop, Lightroom, Capture One) ricordati di impostare una di queste tre dimensioni:

  • Bassa: 720px sul lato lungo
  • Media: 960px sul lato lungo
  • Alta: 2048px sul lato lungo

Inoltre, quando devi esportare le foto per Facebook (ma anche per il web in generale), ricorda di convertire i file nel profilo colore sRGB: il profilo colore AdobeRGB ha una gamma dinamica più ampia rispetto al profilo colore sRGB; purtroppo però non tutti i monitor odierni sono ancora in grado di leggere questo tipo di profilo colore ed è per questo che quando esporti la foto per Facebook e la carichi sul web, se non hai convertito il profilo colore in sRGB potresti ritrovarti con dei colori differenti.

esportare le foto per Facebook

Come esportare le foto per Facebook utilizzato Lightroom

Se utilizzi Lightroom per esportare le foto per Facebook, forse non lo sapevi ma puoi crearti in 5 minuti dei preset di esportazione con le misure indicate da Facebook che puoi richiamare tutte le volte che ne avrai bisogno. Per farlo devi seguire semplicemente questi passaggi:

—-> clicca sul tasto “ESPORTA”

—-> imposta i valori indicati per le dimensioni (vedi foto sopra)

—-> clicca sul tasto “AGGIUNGI”

—-> dai un nome al preset e seleziona la cartella dove salvare

Adesso sei pronto per esportare le foto su Facebook senza perdere troppa qualità 😉

Se invece vuoi scoprire tutti i segreti di Lightroom registrati e scarica subito 3 video GRATUITI che ti aiuteranno già da subito ad avere molta più tecnica di approccio e gestione.

SI, VOGLIO I 3 VIDEO GRATUITI

L'autore

Marco Carotenuto

Mi chiamo Marco. Ho 34 anni. Fotografo prima, art director poi, fremo per il non convenzionale. Ideare, ricreare, scomporre e immaginare nuovi punti da cui sbirciare il mondo sono il sale della mia vita. Divertirsi, prima di stupire e rendere partecipi, coinvolgere chi ci sta di fronte sono i pilastri di questa professione, impregnata di magia. Il trucco? Farlo in modo serio, proprio come fanno i bambini a capo di un gioco. Apertura mentale e sguardo curioso mi hanno accompagnato, scandendo il mio approccio alla fotografia e alla pubblicità. Sono un fotografo professionista che ha studiato alla scuola romana di fotografia; la mia passione principale è la fotografia di paesaggio e la natura nel suo essere. Ho ricevuto due riconoscimenti da parte di Nikon, con la pubblicazione sul libro annuale. Sono stato invitato a partecipare a più mostre fotografiche, tra cui Molise cinema e MArteLive.