Samsung renderà gli SSD da 4 TB più economici per tutti

Samsung ha annunciato di aver avviato la produzione in serie delle prime unità SSD Samsung 4TB a 4-bit del settore storage.

Dopo aver anche presentato un SSD da 30 TB e l’unità SSD più grande del mondo da ben 100TB, progettati specificamente per usi aziendali, queste ultime unità da 4 TB sono invece progettate per la clientela consumer.

Le nuove unità SSD SATA a 4 bit (QLC, quadrupla cella) sono “destinate a offrire un nuovo livello di efficienza agli SSD consumer” e una sicurezza in più per i backup.

SSD Samsung 4TB“Il nuovo SSD SATA a 4 bit di Samsung rappresenterà un enorme passo verso gli SSD multi-terabyte per i consumatori”, afferma Jaesoo Han, EVP di Samsung.

“Man mano che espandiamo la nostra gamma tra i segmenti di consumatori e l’impresa, i prodotti SSD multi-terabyte a 4 bit si diffonderanno rapidamente in tutto il mercato”.

Mentre i dischi fissi magnetici da 4 TB costano attualmente circa 100 €, l’attuale SSD 860 EVO da 4 TB di Samsung costa circa 1.000 €.

Per innescare davvero la diffusione di SSD da 4 TB tra i consumatori, Samsung dovrà ridurre il prezzo in modo significativo, ed è ciò che l’azienda intende fare con la sua produzione di massa.

SSD Samsung 4TB

Samsung ha spiegato come uniformare l’SSD a 4 bit agli stessi livelli di prestazioni degli SSD a 3 bit: le nuove unità presentano velocità di lettura sequenziali di 540 MB/s e velocità di scrittura sequenziali di 520 MB/s (l’attuale EVO 4TB di Samsung presenta prestazioni di 550 MB/s e 520 MB/s, rispettivamente per lettura e scrittura).

Il nuovo SSD Samsung 4TB a 4 bit arriverà entro la fine dell’anno con una garanzia di 3 anni a fianco di versioni da 2TB e 1TB nel comune fattore di forma da 2,5 pollici. I prezzi e la disponibilità esatta devono ancora essere annunciati.

L'autore

Michele Ricci

Inizia a 5 anni scattando di nascosto con la Nikon F2 di suo padre mostrando, da subito, di amare la fotografia più di ogni altra cosa. Osservatore curioso, viaggiatore incallito, camminatore infaticabile, cultore e divulgatore della materia, si divide tra fotografia di paesaggio, fine art, ritrattistica e street photography collaborando a svariati progetti professionali senza mai smettere di nutrire la propria passione personale.