Irix 150mm f/2.8 MACRO: ecco l’annuncio ufficiale

Lunedi 24 Settembre 2018: il brand europeo con base in Svizzera oggi a ufficialmente annunciato l’Irix 150mm f/2.8 MACRO. La nuova lente con rapporto 1:1 si accosterà ai due già noti grandangolari Irix 11mm f/4 e Irix 15mm f/2.4.

Irix 150mm f/2.8 MACRO

La costruzione ottica dell’ Irix 150mm f/2.8 MACRO è composta da 9 gruppi che racchiudono 12 elementi; ha un diaframma formato da 11 lamelle per garantire sempre un sfocato morbido e ridurre la diffrazione; le lenti sono trattate con 3 vetri ED a bassissima dispersione e con 4 elemnti HR, per una maggiore rifrazione.

l’Irix 150mm f/2.8 MACRO è dotato di un sistema interno di focus (IF) in questo modo la lente non effettuerà nessun tipo di escursione garantendo robustezza e resistenza ad acqua e polvere, grazie anche alla struttura fatta in alluminio/magnesio.

Specifiche tecniche Irix 150mm f/2.8 MACRO

Irix 150mm f/2.8 MACRO

  • Compatibile per sensori Full-frame e APS-C
  • Lunghezza focale fissa 150mm
  • Apertura massima f/2.8
  • Chiusura massima f/32
  • Numero lamelle 11
  • Costruzione lente 12 elementi in 9 gruppi
  • Distanza minima di messa a fuoco 0.34m
  • Messa a fuoco manuale
  • Rapporto 1:1
  • 3 Elementi ED
  • 4 Elementi HR
  • Dimensione filtro 77mm
  • Peso 840g
  • Dimensioni 87 x 135 mm
  • Blocco della rotazione del focus
  • Compatibilità per Nikon F, Canon EF, Pentax K

Irix 150mm f/2.8 MACRO

Non sono state rilasciate altre informazioni a riguardo, per cui non conosciamo la data di immissione sul mercato e il prezzo. Ciò che è certo è che si potrà guardare e provare durante il Phototokina 2018, presso lo stand Irix.

 

L'autore

Marco Carotenuto

Mi chiamo Marco. Ho 34 anni. Fotografo prima, art director poi, fremo per il non convenzionale. Ideare, ricreare, scomporre e immaginare nuovi punti da cui sbirciare il mondo sono il sale della mia vita. Divertirsi, prima di stupire e rendere partecipi, coinvolgere chi ci sta di fronte sono i pilastri di questa professione, impregnata di magia. Il trucco? Farlo in modo serio, proprio come fanno i bambini a capo di un gioco. Apertura mentale e sguardo curioso mi hanno accompagnato, scandendo il mio approccio alla fotografia e alla pubblicità. Sono un fotografo professionista che ha studiato alla scuola romana di fotografia; la mia passione principale è la fotografia di paesaggio e la natura nel suo essere. Ho ricevuto due riconoscimenti da parte di Nikon, con la pubblicazione sul libro annuale. Sono stato invitato a partecipare a più mostre fotografiche, tra cui Molise cinema e MArteLive.