Leica svela la M-E (Typ 240) nuova entry-level M Rangefinder

Leica ha appena annunciato la nuova fotocamera digitale con telemetro M-E (Typ 240). La fotocamera è progettata per i principianti del sistema M, “diventando così il nuovo entry-point dei sistemi a telemetro Leica M”.

Leica M-E (Typ 240)

All’interno della M-E (Typ 240) è presente un sensore CMOS full-frame da 24 megapixel supportato da un processore d’immagini Leica Maestro e un buffer da 2 GB (rispetto al buffer da 1 GB dell’originale M240). L’intervallo ISO è compreso tra 200 e 6400.

Ciascuna fotocamera è prodotta a mano in Germania. Il corpo è resistente a spruzzi d’acqua e polvere, e il rivestimento in pelle sulla superficie fornisce una presa sicura.

Le piastre in ottone superiori e di base della fotocamera sono caratterizzate da una vernice grigio antracite sviluppata appositamente per la M-E.

Sul retro della fotocamera c’è un display TFT da 3 pollici con 920.000 pixel e vetro antigraffio.

Nell’area del video, l’M-E (Typ 240) può acquisire 1080p Full HD. C’è un pulsante di registrazione dedicato che sarà utile per gli utenti che hanno spesso bisogno di passare rapidamente da foto singole a registrazioni video.

Altre caratteristiche della fotocamera includono Wi-Fi, scatto a raffica 3fps, tempo di avvio inferiore al secondo, una batteria ricaricabile 1800mAh e un peso di 680g (24oz).

La Leica M-E (Typ 240) arriverà sugli scaffali dei negozi il 25 luglio 2019, con un prezzo (relativamente) allettante di $ 3.995. Sarà venduta con una garanzia di 2 anni.

L'autore

Michele Ricci

Inizia a 5 anni scattando di nascosto con la Nikon F2 di suo padre mostrando, da subito, di amare la fotografia più di ogni altra cosa. Osservatore curioso, viaggiatore incallito, camminatore infaticabile, cultore e divulgatore della materia, si divide tra fotografia di paesaggio, fine art, ritrattistica e street photography collaborando a svariati progetti professionali senza mai smettere di nutrire la propria passione personale.