Canon EOS Ra: la prima mirrorless per l’astrofotografia?

Dopo le prime mirrorless Canon EOS R e Canon EOS RP la casa giapponese sta escogitando delle novità per contrastare il mercato delle mirrorless e la novità potrebbe arrivare proprio con la Canon EOS Ra, una fotocamera interamente dedicata agli amanti dell’astrofotografia.

Canon EOS Ra

La notizia è apparsa questa mattina su Nokishita, un noto blog di rumors che solitamente quando fa annunci di questo tipo, si rivelano veritieri.

Nonostante Canon avesse annunciato qualche giorno fa lo sviluppo della Canon EOS 1D-X Mark III, probabilmente questa nuova mirrorless Canon EOS Ra verrà presentata e immessa sul mercato ancor prima dell’ammiraglia.

Canon, come Nikon del resto, è solita creare dei modelli specifici da orientare verso l’astrofotografia; basti ricordare la Canon EOS 20 Da e EOS 60Da, entrambe però APS-C.

Anche Nikon aveva presentato nel lontano 2015 una reflex full-frame dedicata all’astrofotografia, la Nikon D810A. Questa sarebbe la prima fotocamera mirrorless full-frame interamente dedicata per questo genere di fotografia, purtroppo però ancora non abbiamo informazioni precise riguardo le specifiche tecniche.

L'autore

Marco Carotenuto

Mi chiamo Marco. Ho 36 anni. Fotografo prima, art director poi, fremo per il non convenzionale. Ideare, ricreare, scomporre e immaginare nuovi punti da cui sbirciare il mondo sono il sale della mia vita. Divertirsi, prima di stupire e rendere partecipi, coinvolgere chi ci sta di fronte sono i pilastri di questa professione, impregnata di magia. Il trucco? Farlo in modo serio, proprio come fanno i bambini a capo di un gioco. Apertura mentale e sguardo curioso mi hanno accompagnato, scandendo il mio approccio alla fotografia e alla pubblicità. Sono un fotografo professionista che ha studiato alla scuola romana di fotografia; la mia passione principale è la fotografia di paesaggio e la natura nel suo essere. Ho ricevuto due riconoscimenti da parte di Nikon, con la pubblicazione sul libro annuale. Sono stato invitato a partecipare a più mostre fotografiche, tra cui Molise cinema e MArteLive.